Fryderyk Chopin

Chi è Fryderyk Chopin?


Chopin è probabilmente il più famoso pianista polacco, autore di alcuni dei brani più noti del romanticismo europeo e figlio di un professore francese trasferitosi in Polonia, nella città di Varsavia. Chopin nasce nel 1810 e compone la sua prima polacca a soli 7 anni. Nel 1829 verrà consacrato nell’Olimpo dei musicisti dopo aver suonato a Vienna riscuotendo un grande successo.

Nel 1830 Chopin parte per una tournée che lo porterà nelle attuali Austria e Germania. Suona a Vienna, a Linz, a Salisburgo, a Monaco e a Stoccarda: qui scopre che la rivoluzione polacca è fallita e Varsavia è caduta. Da qui – anche se non è certo – prende l’ispirazione per comporre Studio op. 10. Nel 1832 si stabilisce definitivamente a Parigi, inizia a frequentare diversi musicisti e insegna pianoforte. Tempo dopo conoscerà la scrittrice George Sand, con la quale inizia una tormentata relazione amorosa che durerà per più di 10 anni.

Negli ultimi dieci anni di vita, Chopin è malato di tisi: nel 1847 chiude la sua relazione con George Sand e va a vivere in Inghilterra con una sua allieva. A Londra tiene un concerto per i profughi polacchi, poi, a gennaio, torna a Parigi in pessime condizioni fisiche ed economiche.

Muore assistito da sua sorella Luisa e viene sepolto a Parigi, accanto a Bellini e Cherubini. Il suo cuore viene invece portato a Varsavia, Polonia, nella chiesa di S. Croce.

Fryderyk Chopin - Archivio