Come accordare una chitarra


LISTA DEI CONTENUTI ▼

Conosci tutti i metodi per come accordare la chitarra? Con lo smartphone, un tuner,…

In questa lezione di chitarra gratuita imparerai:

  • Le note di una chitarra in accordatura standard.
  • Come accordare una chitarra usando un accordatore per chitarra elettronica.
  • Come accordare una chitarra usando un’app per smartphone.
  • Come accordare una chitarra usando altri strumenti.
  • Come accordare una chitarra usando le sue corde (e le tue orecchie!)
  • 6 consigli per mantenere la chitarra accordata e dal suono eccezionale

Suona la chitarrra ritmica

Come accordare una chitarra in accordatura standard

Esistono diversi profili di accordatura per chitarra, ma il più popolare e di gran lunga la “accordatura standard”.

Nell’accordatura standard, le note della chitarra, dalle pi? spesse alle pi? sottili sono:

Mi(o Mi Basso), La, Re, Sol, Si, Mi( o Mi cantino)

Accordare una chitarra ? semplicissimo, ecco qua un immagine delle corde

Come ricordare le note delle corde della chitarra

Come memorizzare le note della chitarra in ordine “?Mi, La, Re , Sol, Si, Mi”:

Puoi memorizzare le note in modo semplice, noi di consigliamo di prendere le prime due note MILA e pensarla come una persona le 2 seguenti Come Re SOLe e le due seguenti come SIMIli, quindi: MILA e RE SOLe sono SIMIli.

Noi di Altare Musica abbiamo pensato questo metodo, ma puoi sempre crearne uno tuo

Ora sappiamo che le note a cui miriamo, ma come accordare la chitarra

Hai gi? imparato la prima met? di come accordare una chitarra, ben fatto!

Come accordare una chitarra

Come accordare una chitarra su Mi,La,Re,Sol,Si,Mi

Accordare una chitarra dalle palette

Guarda la paletta della tua chitarra (l’estremit? sottile della chitarra).

Vedrai piccole ‘chiavi’ che puoi girare. Chiamiamo queste “macchine”.

Ogni stringa ? collegata a una testa della macchina a s? stante. Quando giriamo una testa della macchina, cambiamo il tono su cui ? accordata la corda.

Come facciamo a sapere a quale nota ? accordata la corda quando giriamo le teste della macchina?

Facile.Usiamo un sintonizzatore per dircelo!?

Se ti stai chiedendo come accordare una chitarra con ciò che hai a portata di mano, ci sono 4 metodi (tratteremo ciascuno a turno):

  1. Come accordare una chitarra usando un accordatore per chitarra elettronica.
  2. Come accordare una chitarra usando un’app per smartphone.
  3. Come accordare una chitarra usando altri strumenti.
  4. Come accordare una chitarra usando le sue corde (e le tue orecchie!)

Come accordare una chitarra usando un accordatore per chitarra elettronica.

Quando le persone mi chiedono come accordare una chitarra, dico sempre la stessa cosa: tutto sommato, i sintonizzatori per chitarra elettronica sono l’opzione migliore.

Sono veloci e precisi.?(Quando hai un accordatore per chitarra elettronica decente, semplicemente non dovrai preoccuparti di come accordare di nuovo una chitarra.)

Come suonare la chitarra

L’interfaccia di TUTTI i sintonizzatori ? sostanzialmente la stessa.

Prendi una nota e l’accordatore ti mostra la nota che hai suonato.

Compra un Accordatore digitale, clicca qui.

Il sintonizzatore ti mostra questo in tre modi:

  • Ti dirà la stringa che pensa che stai cercando di accordare.
  • Ti mostrerà con un ‘ago’ oscillante quanto sei lontano dalla nota.
  • Ti mostrerà con una luce se la nota ? troppo bassa o troppo alta.

Devi mettere l’ago nel mezzo.

come accordare una chitarra per principianti

Nella foto sopra l ‘”ago” ? perfettamente al centro. (Riesci a vedere la sottile linea verticale nera?)

Poich? l’ago ? perfettamente nel mezzo, la luce verde sopra di esso ? accesa. Questa nota ? perfettamente accordata!

Possiamo vedere che sta sintonizzando la stringa La(o A) (la quinta stringa) perch? nell’angolo in alto a sinistra dice “5A”.

  • Se l’ago fosse sopra a sinistra, la luce verde non si accenderebbe. La luce rossa a sinistra sarebbe accesa e questo ci avrebbe detto che la nota era troppo “piatta” (troppo bassa).
  • Se l’ago fosse rivolto a destra, la luce verde non si accenderebbe di nuovo. La luce rossa a destra sarebbe accesa e questo ci direbbe che la nota era troppo “acuta” (troppo alta).

Capito? Ok, sintonizziamoci!

1 – Accendi il sintonizzatore.

2 – Se necessario, dire al sintonizzatore la corda che si desidera accordare. (La maggior parte dei sintonizzatori di default “rileva automaticamente” le stringhe, ma ad alcuni sintonizzatori ? necessario comunicare manualmente quale stringa si desidera accordare.)

Importante!?Se il sintonizzatore ? manuale, assicurarsi che il sintonizzatore stia “ascoltando” la stringa corretta che si desidera accordare.?Se il sintonizzatore ? impostato per “ascoltare” una stringa diversa da quella che stai accordando, potresti sovrastimare la stringa e si spezzer?!

3 – Cogliere una stringa.

4 – Guarda il sintonizzatore. L’ago ? nel mezzo? In caso contrario, girare la testa della macchina in un modo o nell’altro.

5 – Spennare di nuovo. Da che parte ? andato l’ago? Se ? andato verso il centro, continua! Se ? andato via dal centro, girare la testa della macchina nella direzione opposta.

6 – Ripetere il ciclo di A) pizzicare la corda B) guardare l’accordatore e C) girare la testa della macchina fino a quando l’ago si trova nel mezzo.

.

Durante l’accordatura, pizzicare la corda MOLTO.

La maggior parte dei principianti ? piuttosto timida e pizzica una volta e poi aspetta per anni mentre l’accordatore “ascolta” una nota che ha smesso di suonare.

Non farlo Dovresti strappare, strappare, strappare via!

Pi? la tua chitarra suona una nota, pi? ? facile per il sintonizzatore ascoltare, quindi pizzica molto.?(Circa una volta al secondo ? l’ideale.)

Esistono 3 diversi tipi di sintonizzatore elettronico.

  1. Vibration-based
  2. Microfono-based
  3. Plug-in / basato su pedale

Idealmente, vogliamo che tu sappia accordare una chitarra con tutti e tre.

? abbastanza facile: “mettere l’ago nel mezzo” rimane il nostro obiettivo.

Sintonizzatori elettronici basati su vibrazioni

Compra un sintetizzatore digitale, clicca qui.

Accordatori basati sulle vibrazioni si agganciano alla paletta della tua chitarra. Adoro questi!

Sono brillanti se ti trovi in in un luogo rumoroso in quanto rilevano il tono della nota attraverso le vibrazioni, quindi se c’? molto rumore intorno, non influisce sul sintonizzatore (perchè non dipende da un microfono).

Clip-On-tuner

Una volta in posizione e accesi, di solito ti mostreranno automaticamente su quale nota ? accordata la tua stringa quando la pizzichi. (Non ? necessario preoccuparsi del rilevamento “manuale” o “automatico”.)

Sono molto precisi e dispongono di display LCD a colori che sono facili da leggere, anche alla luce del sole. (L ‘”ago” ? indicato da diversi colori.)

Questo è il mio sintonizzatore basato sulle vibrazioni preferito. Clicca qui .

Sintonizzatori elettronici basati su microfono

I sintonizzatori per microfono sono fantastici e non aggiungono alcun ingombro alla paletta della chitarra come fanno i sintonizzatori a vibrazione clip-on.

L’unico aspetto negativo ? che il microfono deve essere in grado di ascoltare chiaramente la chitarra. Se c’? altra musica nella stanza (o suono dalla TV, o qualsiasi altra cosa) che far? cadere il sintonizzatore fuori rotta.

melodia qwik

Puoi usarli per tutte le chitarre acustiche e se ha un ingresso jack puoi usarlo anche per chitarre elettriche.

come accordare una chitarra elettrica

Come con i sintonizzatori basati su vibrazione clip-on, questi a volte rilevano automaticamente le stringhe, ma a seconda del modello potrebbe essere necessario preselezionare la nota manualmente.

Se vuoi una raccomandazione, non puoi sbagliare con un fidato?Clicca qui

come accordare una chitarra per principianti

Sintonizzatori plug-in e pedali

I sintonizzatori plug-in sono MOLTO precisi e si collegano direttamente alla tua chitarra elettrica, basso o elettroacustica tramite un cavo jack.

Sono costosi, ma fantastici.Il mio preferito è Korg Pitchblack costruito come un carro armato.

capo-tu-3

I pedali funzionano come qualsiasi altro sintonizzatore (le luci rappresentano l’ago), ma ovviamente ? necessario premere il pedale per attivarli o disattivarli.

Come accordare una chitarra usando un’app per smartphone.

Per la maggior parte degli studenti di chitarra moderni, le app per smartphone sono un buon punto di partenza economico quando si impara a accordare una chitarra.

Esistono centinaia di app per smartphone gratuite ea pagamento che sono decenti.?Funzionano esattamente come i sintonizzatori elettronici basati su microfono che abbiamo trattato sopra.

Guitar tuna per accordare la chitarra

Come accordare una chitarra usando altri strumenti.

Se suoni gi? uno strumento musicale, ? possibile accordare la tua chitarra su di esso (specialmente se ha un’accordatura fissa come una tastiera elettronica).

Per imparare a accordare una chitarra in questo modo, dovrai trovare Mi?2?La?2?Re?3?Sol?3 Si?3??Mi?4?sul tuo strumento.?(Su una tastiera o un piano, E?2?? due ottave al di sotto del C?4 centrale?.)

Tu o un tuo amico potreste aver bisogno di suonare ogni nota sul vostro strumento, tenendola premuta come un ‘drone’ in modo che, mentre accordate la chitarra, potete ascoltare attentamente per il momento in cui le note iniziano a risuonare e suonare allo stesso modo.

(Una volta che hai la tua stringa Mi bassa, puoi accordare le altre usando il metodo seguente.)

Come accordare una chitarra usando le sue corde (e le tue orecchie)

Ecco un buon metodo in 6 passaggi per le “emergenze”, come se il tuo sintonizzatore elettronico non fosse a portata di mano e la batteria dello smartphone sia scarica. ? il metodo “sempre e ovunque” di come accordare una chitarra.

Passaggio 1: accordare la sesta stringa

Accorda la stringa aperta pi? spessa nel modo pi? preciso possibile a un valore basso E. Non deve essere perfetto. Basta ‘indovinare’ come suona di solito la corda pi? spessa.

(Tutte le altre stringhe saranno accordate rispetto a questa, quindi non importa se ? un po ‘tagliente o piatto.)

Passaggio 2: accordare la quinta stringa

Posiziona il primo dito sul quinto tasto della corda pi? spessa.?Questo ti dar? una nota ‘La’ che suoner? esattamente come vuoi che suoni la ?quinta stringa?aperta?.

Ora puoi accordare la quinta corda in modo che corrisponda alla nota che stai tenendo sulla sesta corda.

6 come accordare una chitarra

Mantenere il proprio dito sul quinto tasto, scegliere delicatamente sia il 6 ? corda e l’apertura 5 ? stringa a sua volta, trasformando gradualmente la 5 ? testa della macchina della corda fino a quando le due note sono in armonia.

Devi ascoltare attentamente qui. Le due note “risuoneranno” quando corrispondono.

Passaggio 3: accordare la quarta stringa

Faremo di nuovo la stessa cosa qui, tranne una stringa pi? alta.

Posizionare il primo dito sul quinto tasto della 5???stringa.?Questa ? una?nota?Re.

5 come accordare una chitarra

Tenendo il dito sul quinto tasto, pizzicare la quinta corda e poi la quarta corda aperta una dopo l’altra, ruotando contemporaneamente la testa della macchina della quarta corda fino a quando la nota della quarta corda aperta suona come la nota del quinto tasto di la quinta corda.

Passaggio 4: accordare la terza stringa

Ancora lo stesso.?Posiziona il primo dito sul quinto tasto della?quinta corda.?Questo d? una?nota?Sol

4 come accordare una chitarra

Tenendo il dito sul quinto tasto, pizzicare la quarta corda e aprire alternativamente la terza corda, ruotando la testa della macchina della terza corda fino a quando la terza corda ? in armonia con il quinto tasto della?quarta corda.

Passaggio 5: accordare la seconda stringa

Qui ? diverso.?Posiziona il primo dito sul?quarto?tasto della terza corda.?Questo d? una?nota?Si

3 come accordare una chitarra

Mantenere il proprio dito sul quarto tasto, cogliere il 3 ? corda e aperta 2 ? stringa alternativamente, girando la 2 ? testa della macchina della corda fino a quando i 2 ? stringa anelli luminosi con il quarto tasto del 3 ? stringa.

Passaggio 6: accordare la prima stringa

Posiziona il primo dito sul quinto tasto sulla prima corda.?Questa ? una?nota?Si.

2 come accordare una chitarra

Accordare la corda pi? sottile e l’ultimo a che, sempre ruotando il 1 ? testa della macchina della corda fino a quando il tono delle 1 st ammaccature stringa con il quinto tasto della 2 ? stringa.

  • Quindi puoi vedere che abbiamo sintonizzato ogni stringa sulla stringa precedente.?Per ricordare questo schema, pensa “5 5 5 4 5”.
  • Non dimenticare che la?seconda?stringa ? l’unica che usa il quarto tasto per sintonizzarti.?Tutti gli altri usano il quinto tasto.
come accordare la chitarra acustica

6 Suggerimenti per l’accordatura principali

Le chitarre sono pi? sensibili di quanto molti credano, quindi tieni a mente queste cose.

1) Accordala OGNI volta che suoni.

Questo non ? negoziabile. Come principiante, le tue orecchie non saranno in grado di dire se la tua chitarra ? leggermente stonata.

Le chitarre vanno stonando ogni giorno e non c’? niente di pi? demotivante per uno studente di chitarra che suonare male quando suona.

Importante: Questa non ? una cosa facoltativa.?Come musicisti, dovremmo accordare il nostro strumento come parte della nostra routine OGNI volta che suoniamo.

2) Tenere la chitarra lontano da luoghi caldi

La tua chitarra ? come qualsiasi altro pezzo di legno. La temperatura lo influenza. Tenerlo lontano dal sole, fuori dalla macchina in una giornata calda ecc.

Non appoggiarlo mai contro un radiatore o qualsiasi altra fonte di calore.

3) Tenere la chitarra lontano da luoghi freddi

Non deve essere l’Artico, anche una leggera bozza da sotto una porta spinger? la tua chitarra stonata.

Non lasciarlo in macchina durante la notte!

6 consigli per l'accordatura della chitarra

4) Allentare le stringhe prima di riporle o trasportarle

Allentando leggermente le corde della chitarra in anticipo, la chitarra pu? rilassarsi e far fronte ai cambiamenti di umidit? e temperatura.

Importante: Conserva la tua chitarra in un luogo asciutto e fresco.?Lontano da radiatori, condizionatori d’aria e qualsiasi condizione di umidit?.

5) Evitare gli impatti, grandi e piccoli

Qualsiasi tipo di protuberanza metter? a repentaglio la tua chitarra. Ovviamente, se cade, si stoner?, ma anche piccoli urti (come una porta che si apre su di esso) lo elimineranno.

6) Sostituisci regolarmente le corde della chitarra.

Le corde sporche, corrose e allungate diventano fragili e pi? difficili da accordare.?Sembrano anche terribili!

Importante: Cambia le corde ogni 6-8 settimane.

Non hai capito qualcosa?

Per aiutarti nella comprensione ho trovato un video dove te lo verr? spiegato chiaramente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *